Corso di Banco Ottico

Ormai da più parti si afferma che siamo entrati nell’era post-digitale. Dopo il picco di massima diffusione dei sistemi digitali, da qualche tempo il mondo della fotografia analogica è in grande fermento. Sempre più persone, anche professionisti, tornano o iniziano a scattare con la pellicola e diverse aziende del settore, sia grandi multinazionali che piccole realtà, stanno proponendo nuovi prodotti o riesumando vecchie glorie troppo frettolosamente chiuse nel cassetto. Insomma è il momento ideale per iniziare o entrare nuovamente in sintonia con emulsioni, sviluppo e stampa.
Nel panorama vastissimo dell’offerta analogica attuale, il Grande Formato rappresenta senza dubbio la punta di diamante per quanto riguarda la qualità finale dell’immagine, le possibilità espressive, la flessibilità e il controllo che può esercitare il fotografo sia al momento dello scatto, sia nelle fasi di sviluppo e stampa. Tutto ciò al prezzo di una relativa complessità del sistema, ma per questo ci siamo noi!
Durante lo svolgimento del corso, attraverso lezioni in aula e sessioni di scatto sia in esterno che in studio, scopriremo e basi teoriche e pratiche dell’uso del banco ottico e della fotografia grande formato in generale, compresi tutti gli strumenti necessari e i materiali ancora disponibili. Ogni studente avrà modo di scattare personalmente con le fotocamere messe a disposizione dal docente e di avere, alla fine del corso, una stampa analogica realizzata in collaborazione con il Laboratorio Fotografico Corsetti.

Requisiti
La conoscenza della teoria fotografica di base, la passione per l’analogico e la curiosità di scoprire il modo più avanzato e al tempo stesso divertente di scattare su pellicola.

Programma

Lezione 1 (3 ore)
– Introduzione: l’analogico nell’era post-digitale
– Il Grande Formato nel panorama dell’analogico
– Pellicole attuali e materiali alternativi
– Le fotocamere grande formato: cenni storici, tipologie, come sono fatte, come si usano
– Gli obiettivi per Grande Formato
– Gli accessori: tutto ciò che serve per scattare in Grande Formato
– Fotografare in analogico: ripasso tecnica di base.

Lezione 2 (3 ore)
– La fotocamera a corpi mobili vista da vicino
– Scattare in Grande Formato: la sequenza delle operazioni e la checklist
– Tecniche di messa a fuoco
– Controllo della composizione: decentramento orizzontale e verticale

Lezione 3 (3 ore)
– Controllo del piano di messa a fuoco: tilt e swing anteriore
– Controllo della prospettiva: tilt e swing posteriore
– Movimenti combinati

Sessione di scatto in esterno
– Sessione di scatto assistita in esterno con le fotocamere del docente. Scatteremo nel formato 4×5” su pellicola bianco e nero in location da definire (probabilmente EUR).
Durata della sessione: 4 ore circa.

Sessione di scatto in studio
– Sessione di scatto assistita in studio con le fotocamere del docente presso il Laboratorio Fotografico Corsetti. Durata della sessione: 4 ore circa.

Lezione 4 (3 ore)
– Cenni di sviluppo e stampa delle pellicole piane
– Valutazione dei negativi e dei provini a contatto realizzati
– Esegesi delle immagini scattate e scelta della foto per la stampa finale
– Tempo a disposizione per dubbi e approfondimenti

Chiusura corso
– Consegna stampa di uno scatto degli allievi
– Consegna attestati

Prezzo
€ 300 tutto compreso – numero chiuso a 8 partecipanti (lezioni teoriche, pratica con le fotocamere del docente, pellicole piane b/n, sviluppo, provinatura e stampa finale).